Sito ufficiale del Gruppo Scout Meolo 1° - FSE
Facebook    logo fse

Via dello Scoutismo

DSCN1864
I
l gruppo scout di Meolo 1° quest'anno festeggia il trentennale di fondazione ed i 100 anni della fondazione dello scautismo. La Giunta comunale, con l'intenzione di rendere omaggio al movimento giovanile internazionale dei "Boy Scouts" fondato nel 1907 dall'inglese Sir Robert Baden Powell, ha deliberato di intitolare "Via dello scautismo" il tratto della nuova strada provinciale compreso tra la rotatoria posta all'imbocco del sottopasso ferroviario e l'intersezione con via Ca'Tron. I festeggiamenti del trentennale si sono svolti domenica 17 giugno (2007 n.d.r.) con la cerimonia di scopertura della targa di segnalazione della della nuova via.    

                                                                      ("Qui Meolo" n.7)

DSCN1866

DSCN1878

 

 

IL DISCORSO DI INAUGURAZIONE

Intitolazione "Via dello Scoutismo"
Domenica 17 giugno 2007.

 

<< Signor Sindaco, fratelli scouts con parenti e amici presenti, Le siamo grati in questo giorno del prezioso riconoscimento che l'amministrazione e la comunità meolese tutta, rivolge allo scoutismo.
Quest'anno ricorre il centenario dalla nascita del movimento scout e nella nostra comunità ricordiamo anche i trent'anni di presenza del nostro gruppo. E' il movimento educativo giovanile più sviluppato e presente nel mondo, sotto molteplici specificità e tradizioni, ma siamo tutti legati all'idea originale nata dalle esperienze di vita a ammirevoli intuizioni pedagogiche di Baden Powel. Cento anni fa BP capì che ai ragazzi si doveva dare un'ambiente sereno , con regole semplici per rilanciarli nella vita, riporre fiducia in loro, educarli alla stima e l'aiuto reciproco, dopo cento anni questi punti sono ancora vivi e attraggano giovani nei nostri gruppi. Lo scoutismo è un passaggio della nostra vita, una palestra, un'opportunità dove possiamo, se vogliamo, imparare a vivere, a divenire buoni cristiani e buoni cittadini.
Noi scout siamo umilmente onorati di far parte del mondo scout e di vedere dedicata questa Via non tanto a delle persone in particolare, ma espressamente al movimento intero in generale, non è la Via degli scout, ma è la Via dello scoutismo. Siamo fortunati e felici, raro caso in Italia, ad avere molti luoghi comunitari intitolati al movimento: il Parco Baden Powel, il Capitello alla Madonna degli scout, nostra consigliera e protettrice, tutti luoghi aperti e utilizzabili da bambini e ragazzi, dalle famiglie.
La strada per noi è sinonimo di vita; dobbiamo capire la direzione giusta, anche sbagliando, imparare a camminare, andare avanti per esplorare, aspettare chi ritarda.
Nel rinnovare i nostri ringraziamenti della fiducia che ancora una volta avete riposto in noi interpreti del metodo, ci permettiamo di trapassare un suggerimento all'amministrazione: una prossima Via dedichiamola a quelle persone che quotidianamente e senza soste vivono con grande spirito di servizio e con mille difficoltà la crescita di una famiglia, dedichiamo una via a tutte le mamme e a tutti i papà, Via delle mamme e dei papà, vi piace l'idea?
Grazie ancora. >>

Federico Furlanetto

Attenzione: le date potrebbero subire variazioni

Ricorda
ONCE SCOUT
  ALWAYS SCOUT

Abbiamo 26 visitatori e nessun utente online

cooperativascout1

Frasi di B.-P.

«Come scout siete impegnati a compiere almeno una buona azione ogni giorno.»

«Butta il cuore oltre l’ostacolo.»

Disegni B.-P.

167.JPG

Essere pronti a ...

a vivere senza paura o pregiudizi. Vivere in un mondo in cui le differenze sono fonte di ricchezza e di condivisione, in un mondo in cui la dignità è più forte dell'appararenza. Vivere in un mondo dove la dignità è più importante dell'appararenza. Vivere in un mondo dove le persone si parlano con franchezza e spirito di fraternità.
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account